Breadcrumbs

Una svolta operaia per una nuova Rifondazione comunista

Pubblichiamo la sintesi della nostra mozione per il settimo congresso del Prc. Crediamo sia un utile strumento da utilizzare in tutte le assemblee di presentazione dei documenti e in tutti i congressi di circolo

Clicca qui per scaricare la sintesi in formato pdf 

Doveva essere la "primavera pugliese", la nostra "rivoluzione gentile", quando i compagni pugliesi si mobilitarono per le primarie. Era un unico bisogno: portare tanto consenso al compagno Nichi, al nostro partito, ai compagni in lotta contro la torsione politica delle vecchie e nuove borghesie locali. Eravamo in tanti, ci spingeva un antico sentimento di portare in alto le ragioni del comunismo.

«Noi al governo, il disastro comincia da lì»

Claudio Bellotti ha 38 anni. Il che lo fa il più giovane leader di "area" dentro il Prc. D'altra parte ha cominciato presto: a 15 anni si è iscritto alla Fgci, «ma mi hanno cacciato subito, perché leggevo i libri sbagliati e frequentavo le persone sbagliate». Però, uno così non è che si arrende. E infatti lui e il suo gruppo, legato alla rivista trotzkista "Falce e martello", hanno continuato la battaglia politica approdando a Rifondazione, «non senza resistenze iniziali ad ammetterci».


"Una svolta operaia per una nuova Rifondazione comunista"
 
Dopo il terremoto elettorale del 13-14 aprile la sinistra in parlamento non esiste più. Questa situazione ha incoraggiato Montezemolo e la nuova presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia a lanciare un’offensiva senza precedenti contro il lavoro dipendente. I padroni, forti del risultato elettorale, dell’accondiscendenza del Partito democratico e della subalternità dei sindacati, Cgil in primis, si sono fatti ancora più arroganti e preparano una vera e propria vendetta di classe.
Joomla SEF URLs by Artio

E' on line!

rivoluzione sito set2015

Grecia

oxi banner small

Il nuovo quindicinale!

 

RIV 7 small

Abbonati

abbonamenti rivoluzione

Radio Fabbrica

Radio Fabbrica

Il sito di Sempreinlotta

I nostri video