Solidarietà ad Alessia Candito - Falcemartello

Breadcrumbs

Esprimiamo la nostra totale solidarietà ad Alessia candito, giornalista del sito d'informazione calabrese "Il dispaccio".

Alessia è stata aggredita verbalmente dal coordinatore della provioncia di Reggio Calabria della lista "Scopelliti presidente", Oreste Romeo. La sua sola colpa è di aver provato a rivolgere qualche domanda al deputato e segretario nazionale del Partito repubblicano, Franco Nucara.

 

Una destra in crisi e dilaniata dagli scontri interni, con un comune, quello di Reggio Calabria, a rischio di scioglimento, reagisce al pericolo ripescando i metodi di intimidazione fascisti e mafiosi che, del resto, non ha mai abbandonato.

E' compito di tutti gli antifascisti e gli attivistti di sinistra serrare le fila e impedire che questi vili azioni si ripetano.