Breadcrumbs

Da qualche settimana l'Azienda Trasporti Milanesi ha attivato la sua campagna per l'8 marzo. Presso le stazioni della metropolitana è possibile allietarsi con un simpatico video che invita tutte le donne ad essere protagoniste di una sfilata di moda promossa da Atm stessa e dalla rivista "Donna Moderna" in cui a sfilare saranno le donne, o meglio... nel video si parla di ragazze, che vorranno presentarsi agli appuntamenti proposti.

Il video suggerisce un apprezzamento per la vicinanza popolare dell'azienda di trasporto pubblico alle donne "vere" e non a quelle, si suppone, "finte" che vediamo alle rinomate sfilate di moda.

Verrebbe da dire: quelle alle sfilate di moda almeno sono pagate, alcune anche profumatamente...
Le lavoratrici di Atm hanno risposto piccate a questa provocazione.

Noi ci uniamo alla loro indignazione: non siamo veline a disposizione di un pubblico plaudente, ma lavoratrici che lottano tutti i santi giorni per far quadrare i conti del quotidiano vivere! Brave, care lavoratrici Atm, siamo con voi!

Ecco il loro volantino.

Joomla SEF URLs by Artio