Breadcrumbs

Contro la brutale repressione che il popolo egiziano subisce quotidianamente nelle piazze!


Da quando si è aperta la nuova fase elettorale nell’Egitto post Mubarak la mattanza del popolo egiziano non è cessata. E’ continuata invece con modalità sempre più crudeli.

Le pratiche controrivoluzionarie che i militari stanno portando avanti sono sempre più dirette ad una destabilizzazione del paese. La repressione sanguinosa contro chi da settimane è impegnato in mobilitazioni di protesta ci indica chiaramente che è impossibile oggi parlare in Egitto di un processo di transizione democratica. Le accuse avanzate dall’esercito dell’esistenza di un complotto segreto contro i militari, le ultime aggressioni che questi hanno prodotto sulle donne egiziane scese in piazza per rivendicare i propri diritti sono solo le ultime manifestazioni di un esercito che mantenere alto il  livello di tensione per legittimare una presenza oramai indigesta a tutta la popolazione egiziana.

La piazza ha cacciato Mubarak. La piazza continua oggi a lottare contro chi ha preso il suo posto. Una piazza fatta di donne e uomini che sta cercando in tutti i modi di esprimere la propria opposizione ad una transizione democratica fittizia, ad un regime militare che si dice “garante della rivoluzione” e che allo stesso tempo massacra il suo popolo per le strade, lo tortura nelle carceri, per mantenere il potere e i propri privilegi, soffocando ogni richiesta di giustizia sociale.

 

Il governo italiano e la comunità internazionale, oltre a tacere di fronte alle brutali repressioni, supportano silenziosamente queste pratiche continuando a vendere armi alle forze militari egiziane.

Noi, lavoratori e lavoratrici, studenti, immigrati, associazioni abbiamo deciso di stare in piazza in solidarietà con chi continua a lottare per abbattere il regime.

 

SABATO 24 DICEMBRE ORE 15:00

SIT-IN A PIAZZA DELLA REPUBBLICA

EGITTO LIBERO!

10, 100, 1000 TAHRIR !

Prime adesioni:

Lavoratori e studenti egiziani a Roma

C.S.O.A. EX SNIA

OSSERVATORIO ANTIRAZZISTA PIGNETO-TOR PIGNATTARA

AFRICHE IN MOVIMENTO (ROR)

PRC ROMA

Joomla SEF URLs by Artio