Breadcrumbs

Né Yushchenko, né Yanukovich: costruire un'alternativa di classe

La crisi politica scoppiata in Ucraina, e culminata con lo scioglimento della Rada (Camera) da parte del presidente Viktor Yushchenko, a cui si sono opposti sia il parlamento che la Corte Costituzionale, è l’ultimo episodio di una stagione di instabilità del paese, cominciata  con la “rivoluzione arancione” del 2004, e passata attraverso compromessi, riappacificazioni e nuovi scontri.

Il vicolo cieco del capitalismo è smascherato


La capitale della Danimarca si è trasformata in un campo di battaglia per quattro giorni, quando centinaia e addirittura migliaia di giovani si sono riversati nelle strade, e si sono verificati violenti scontri con la polizia. Nel quartiere di Nørrebro c’erano barricate in fiamme e pietre usate come armi contro la polizia.


Un punto di vista di classe

Ieri mattina, 5 marzo, le forze dell’ordine hanno ordinato la demolizione del centro sociale Ungdomhuset a Copenhagen. Dalla mattina del primo marzo, quando la polizia ha fatto irruzione nel centro che era occupato da anni da un movimento di giovani autonomi, la capitale della Danimarca ha assistito a giornate di grande tensione.

La vecchia e odiata RUC (Royal Ulster Constabulary - Polizia Reale dell’Ulster) è stata sostituita dal PSNI (Servizio di Polizia dell’Irlanda del Nord). Bisogna riconoscere che ora ci sono più funzionari di polizia cattolici (circa il 20%) rispetto a 10 anni fa. Ma questo cambia la natura sostanziale del PSNI?

Pubblichiamo un'interessante corrispondenza dall'Austria, apparsa originalmente sul sito In defence of Marxism. Lo scorso ottobre in Austria si sono tenute le elezioni politiche e i socialdemocratici hanno vinto di misura, battendo la destra che da anni governava il pasese. Come conseguenza, si è avviato un dibattito molto interessante nella sinistra e nel movimento operaio, di cui lo svolgimento della conferenza nazionale dei Giovani Socialisti non è che un riflesso.

Una situazione esplosiva con scioperi di massa dei dipendenti pubblici

 

Da molti anni a questa parte i governi che si sono susseguiti hanno continuato ad effettuare tagli sui fondi di spesa degli enti locali. Questo ha avuto pesanti effetti non solo su bambini, studenti, malati e anziani, ma anche sulle parecchie centinaia di migliaia di lavoratori del settore pubblico; stress e malattie di lungo decorso sono all’ordine del giorno.

Da In Defence of Marxism

La più grande manifestazione degli ultimi vent'anni

dal sito marxist.dk

 Mercoledì 17 maggio più di 100mila persone si sono scese in piazza nelle principali città della Danimarca per manifestare contro le cosiddette “riforme” dello stato sociale del governo di destra.

Joomla SEF URLs by Artio

E' on line!

rivoluzione sito set2015

Grecia

oxi banner small

Il nuovo quindicinale!

 

RIV 7 small

Abbonati

abbonamenti rivoluzione

Radio Fabbrica

Radio Fabbrica

Il sito di Sempreinlotta

I nostri video