Breadcrumbs

 Aderiamo convintamente alla campagna “Solidarietà con la resistenza antifascista in Ucraina”, nata in Gran Bretagna nel giugno scorso.

 

La campagna ha i seguenti obiettivi, che facciamo nostri e che intendiamo perseguire qui in Italia:

* contro l'appoggio dei governi occidentali al governo di estrema destra di Kiev.

* contro la presenza e le esercitazioni Nato in Ucraina

* per l'arresto e il rinvio a giudizio degli assassini di 42 persone all'interno della Casa dei sindacati di Odessa il 2 maggio scorso.

*contro gli attacchi ai diritti democratici e la repressione nei confronti delle organizzazioni di sinistra.

* a sostegno della resistenza antifascista in Ucraina

La campagna ha l'appoggio in Gran Bretagna del sindacato dei macchinisti RMT, del Communist Party of Britain, della rivista marxist Socialist appeal e di altre organizzazioni. Il Congresso del Tuc, la confederazione dei sindacati britannici, ha recentemente approvato una mozione che si oppone all'utilizzo di truppe britanniche nel conflitto, chiede il cessate il fuoco e sostiene tutti coloro che combattono il fascismo in Ucraina. Ciò è stato possibile grazie al Rmt che ha presentato la mozione.

In Brasile, oltre alla tendenza Esquerda marxista, il Partido comunista do Brasil sostiene la campagna. Hanno prodotto una dichiarazione comune e organizzato presidi e proteste.

In Grecia tutta una serie di organizzazioni ha deciso di partecipare alla campagna, dalla Tendenza comunista di Syriza a varie componenti di Antarsya, fino alla Corrente di sinistra di Syriza capeggiata da Lafazanis. La Campagna ha organizzato lo scorso 10 settembre un corteo molto partecipato nei pressi dell'ambasciata ucraina ad Atene.

Il primo obiettivo che ci poniamo in Italia è sviluppare una campagna di informazione e di controinformazione rispetto alle menzogne dei mass media borghesi, evidenziando la necessità di collegare la resistenza antifascista a una lotta contro il capitalismo.

Per tale ragione organizzeremo nelle prossime settimane e mesi in tutto il paese una serie di assiemblee in “Solidarietà con la resistenza antifascista in Ucraina” aperte alla collaborazione di tutti coloro che vogliano impegnarsi su questo terreno.

Sinistra classe rivoluzione
Sempre in lotta

16 settembre 2014

Joomla SEF URLs by Artio