Breadcrumbs

Lunedi 20 Settembre si è tenuto alla festa nazionale della Federazione della Sinistra il dibattito “IL LAVORO DOPO POMIGLIANO", la battaglia per i diritti e la difesa del contratto nazionale”. Al dibattito, nato su iniziativa dei circoli del Prc e del Pdci della Tiburtina e fortemente voluto dai compagni di FalceMartello, hanno partecipato Mimmo Loffredo  rsu della Fiat di Pomigliano e segretario del circolo Prc Fiat auto-Avio di Pomigliano e Claudio Bellotti della direzione nazionale del Prc.

f L’alta percentuale di NO al referendum del 22 giugno, con la quale i lavoratori di Pomigliano hanno annientato il tentativo della Fiat di piegare la resistenza operaia (organizzata attorno alle posizioni della Fiom) all’ignobile ricatto rappresentato dallo scambio tra occupazione e condizioni di vita e di lavoro massacranti (oltreché la rinuncia al diritto di sciopero e alla malattia), ha rappresentato un avvenimento che ha catalizzato le attenzioni e le speranze di riscossa di milioni di lavoratori e di oppressi in tutto il Paese

L’interevento di Marchionne al Meeting di Rimini organizzato da Comunione e Liberazione non lascia spazio a dubbi sullo scontro che si è aperto nei mesi scorsi, a Pomigliano prima e a Melfi dopo, nel più importante gruppo industriale italiano e sulla determinazione dell’amministratore delegato della Fiat ad andare fino in fondo.

Nota: questo articolo ricalca in larga parte il nostro commento scritto all'indomani del referendum del 22 giugno, che molti nostri lettori hanno probabilmente già letto. E' stato cambiato il finale, aggiornandolo con gli avvenimenti più rilevanti accaduti nelle due settimane tra il 22 giugno e il 6 luglio, quando il numero corrente di Falcemartello è andato in stampa.
 
---
 
Pomigliano non si piega
Pomigliano resiste!
La vittoria di Pirro di Marchionne
Joomla SEF URLs by Artio

E' on line!

rivoluzione sito set2015

Grecia

oxi banner small

Il nuovo quindicinale!

 

RIV 7 small

Abbonati

abbonamenti rivoluzione

Radio Fabbrica

Radio Fabbrica

Il sito di Sempreinlotta

I nostri video