Breadcrumbs

In questo articolo, diviso in due parti, Alan Woods analizza uno degli avvenimenti più importanti del dopoguerra, il grande movimento che sconvolse la Francia quarant'anni fa. Alan sottolinea il carattere rivoluzionario di quelle mobilitazioni, carattere che da parte della stragrande maggioranza dei mass-media si sta cercando di occultare in queste settimane di celebrazione dell'anniversario.

In questo articolo, diviso in due parti, Alan Woods analizza uno degli avvenimenti più importanti del dopoguerra, il grande movimento che sconvolse la Francia quarant'anni fa. Alan sottolinea il carattere rivoluzionario di quelle mobilitazioni, carattere che da parte della stragrande maggioranza dei mass-media si sta cercando di occultare in queste settimane di celebrazione dell'anniversario.

Lo scopo di questo articolo è approfondire le teorie più importanti del movimento di lotta giornalisticamente definito “il ‘77 (1), non solo e non tanto per analizzare lo sviluppo di quel movimento, ma perché quelle concezioni, al di là della concreta forma che lì presero, accompagnano da sempre la storia del movimento operaio essendo, in ultima analisi, l’effetto dell’immaturità della direzione rivoluzionaria e della sua incapacità di prendere la guida del proletariato.

Joomla SEF URLs by Artio

E' on line!

rivoluzione sito set2015

Grecia

oxi banner small

Il nuovo quindicinale!

 

RIV 7 small

Abbonati

abbonamenti rivoluzione

Radio Fabbrica

Radio Fabbrica

Il sito di Sempreinlotta

I nostri video