Breadcrumbs

Centrodestra sconfitto, ma l’alternativa non c’è


Rispetto al primo turno, dove nonostante un calo vertiginoso dei consensi (in particolar modo del Pdl) il centrodestra si trovava davanti al centrosinistra nella maggior parte delle provincie, il ballottaggio, contro ogni previsione, ci mostra un risultato totalmente ribaltato. (Questo articolo segue l’analisi sul primo turno).

 

Il risultato delle elezioni sarde segnala un deciso scricchiolio per il Popolo delle Libertà. Dopo un anno di governo Cappellacci i sardi si sono resi conto di cosa significa essere governati dalla destra e hanno punito i partiti di governo. In questo quadro la Federazione della sinistra ha avuto un buon risultato, confermandosi una realtà ben radicata a livello locale.” Così si è espresso il segretario del Prc Paolo Ferrero in merito alle amministrative del 30 e 31 maggio.

Le elezioni regionali nelle Marche ci svelano un quadro politico altamente interessante. Siamo di fronte all’unico caso nazionale di un’alleanza tra Sinistra e Libertà e Federazione della Sinistra, in appoggio ad un candidato molto conosciuto e sicuramente forte come Massimo Rossi.

Joomla SEF URLs by Artio

E' on line!

rivoluzione sito set2015

Grecia

oxi banner small

Il nuovo quindicinale!

 

RIV 7 small

Abbonati

abbonamenti rivoluzione

Radio Fabbrica

Radio Fabbrica

Il sito di Sempreinlotta

I nostri video