Nasce il CSP a Parma - Falcemartello

Breadcrumbs

Ora e sempre in difesa della scuola pubblica!

Lunedì 6 Ottobre c’è stata una assemblea studentesca, a cui hanno partecipato circa 20 giovani. Durante la riunione sono state proposte le liste del Csp che si presenteranno alle elezioni per i rappresentanti degli studenti in due scuole di Parma: il Liceo Classico Romagnosi e l’Itc Melloni. Durante l’assemblea si è discusso delle prospettive del movimento studentesco e delle nostre proposte per difendere la scuola pubblica dal governo che, per mano del “ministro” Gelmini, vuole affossarla a tutti i costi; si è ribadita l’importanza della manifestazione dell’11 ottobre come primo appuntamento importante dell’autunno. Al termine dell’assemblea abbiamo invece ribadito come sia importante la difesa del carattere pubblico dell’istruzione e che solo una rinascita delle lotte degli studenti, dei lavoratori e degli insegnanti potrà bloccare il tentativo di questo governo di riformare la scuola così com’era 50 anni fa.

Saremo sempre pronti a fornire il nostro aiuto militante a chi vorrà portare avanti queste battaglie. Il diritto allo studio è fortemente minacciato e non possiamo limitarci a rivendicare spazi autogestiti oppure crediti e stages autogestiti; dobbiamo rispondere adeguatamente all’attacco che ci arriva e l’unico modo per farlo è lottare coordinati in tutta Italia contro la “riforma” Gelmini per ribadire il carattere nazionale e pubblico dell’istruzione.