Breadcrumbs

Come i nostri lettori sanno, FalceMartello ha compiuto 20 anni e con questa edizione suoniamo la numero 202. Un lavoro sempre controcorrente, ma che non può non destare una punta di orgoglio fra chi ha contribuito a far avanzare questo nostro piccolo grande progetto. Abbiamo deciso di raccogliere tutte le nostre risorse e competenze e metterle a disposizione dei nostri sostenitori e lettori per una grande festa che si terrà a Bologna dal 21 al 24 giugno prossimi, nell’area all’aperto di viale Togliatti.

Il recente dibattito parlamentare relativo al Decreto Turco ha riacceso la discussione su tossicodipendenze, disagio giovanile e lotta alla criminalità.

Lo scorso 28 febbraio 2006 la nuova legge Fini-Giovanardi sulle droghe ha di fatto eliminato la distinzione tra droghe leggere e droghe pesanti: le nuove tabelle infatti indicano per ogni sostanza la quantità massima sotto la quale il possesso di stupefacenti è da ritenersi uso personale e sopra la quale è invece ritenuto spaccio.


Aumentare la repressione, salvare i guadagni miliardari!

La morte dell'ispettore di polizia Filippo Raciti, avvenuta nei pressi di uno stadio italiano a Catania, ha riaperto il dibattito sulla necessità di applicare severe leggi speciali nei confronti dei giovani che vanno allo stadio.

Un disastro figlio delle privatizzazioni

Il 17 ottobre scorso, un convoglio della Metro A di Roma ne ha tamponato un altro in sosta sui binari, provocando duecento feriti e la morte di una lavoratrice pendolare della provincia di Frosinone. Lungi dall’essere un evento casuale, questo disastro è il frutto avvelenato delle politiche di apertura ai privati nella gestione del trasporto pubblico, portate avanti senza sosta sia dalle due giunte Rutelli che dalla prima giunta Veltroni.

Joomla SEF URLs by Artio

E' on line!

rivoluzione sito set2015

Grecia

oxi banner small

Il nuovo quindicinale!

 

RIV 7 small

Abbonati

abbonamenti rivoluzione

Radio Fabbrica

Radio Fabbrica

Il sito di Sempreinlotta

I nostri video