Breadcrumbs

Intervista a Dmitry Kolesnik, leader di Borotba (Ucraina) e direttore della rivista Liva.

Al Congresso Mondiale della Tendenza Marxista Internazionale abbiamo avuto la presenza di un compagno dirigente dell'organizzazione Borotba (La lotta), Ucraina, che ci ha fornito un interessante rapporto su quanto sta accadendo nel suo paese e sulle lotte in campo. Dmitry aveva già pubblicato sulla rivista che dirige, Liva, una dichiarazione congiunta PCB-esquerda Marxista, sulla lotta contro il fascismo e il governo di Kiev. 

In occasione del summit della NATO in Galles è montata la retorica intorno alla crisi ucraina. Gli stessi personaggi che ci hanno speso fiumi di parole rispetto alle “armi di distruzione di massa” di Saddam, adesso denunciano a gran voce che migliaia, probabilmente decine di migliaia, di soldati russi hanno invaso l’Ucraina e chiedono un intervento immediato per contrastarli.

Pubblichiamo la risoluzione approvata all’unanimità dal Congresso Mondiale della TMI (Grecia, 29 luglio-3 agosto 2014).

Il movimento controrivoluzionario Maidan ha portato al potere in Ucraina un governo nazionalista di destra che comprende anche elementi neo-fascisti. Le politiche provocatorie del nuovo governo nei confronti delle popolazioni russofone del Sud-Est e della Crimea le hanno spinte verso la secessione. Il governo russo capitalista e reazionario di Putin ha approfittato di questa situazione per portare avanti i propri interessi.

Joomla SEF URLs by Artio

E' on line!

rivoluzione sito set2015

Grecia

oxi banner small

Il nuovo quindicinale!

 

RIV 7 small

Abbonati

abbonamenti rivoluzione

Radio Fabbrica

Radio Fabbrica

Il sito di Sempreinlotta

I nostri video