Breadcrumbs

 Nelle regioni orientali dell'Ucraina si sta sviluppando una situazione di vera e propria guerra di classe.

L'uomo più ricco d'Ucraina, Rinat Akhmetov, con un patrimonio stimato da Forbes di circa 12,2 miliardi di dollari e che ha proprio nel Donbass il cuore delle sue proprietà (tra cui lo Shaktar Donetsk, importante squadra di calcio) è sceso in campo pesantemente a favore del governo di Kiev.

 Kiev perde il controllo del Donbass

Slavyansk magNegli occhi abbiamo ancora tutti le immagini dell'incendio alla Casa dei sindacati di Odessa, ad opera dei neonazisti del Pravij Sector, dove decine di uomini e donne, giovani e anziani, hanno trovato la morte, arse vive. Alcuni pare, siano stati giustiziati sommariamente prima che venisse appiccato il fuoco.

L’annessione della Crimea da parte della Russia rappresenta un salto di qualità nelle relazioni tra le grandi potenze. Usa e Russia si fronteggiano direttamente come non accadeva da trent’anni ma, a differenza della guerra fredda, entrambi i contendenti sono fortemente instabili e si muovono su un terreno inesplorato.

Slaviansk2Nel pomeriggio di oggi, 17 aprile, è giunta la notizia di un accordo a Ginevra tra Russia, Stati uniti, Ucraina e Unione europea per “ridurre la tensione” in Ucraina. Nei punti previsti (disarmo delle milizie, sgombero degli edifici pubblici occupati), si può percepire la natura precaria del testo concordata.

Joomla SEF URLs by Artio

E' on line!

rivoluzione sito set2015

Grecia

oxi banner small

Il nuovo quindicinale!

 

RIV 7 small

Abbonati

abbonamenti rivoluzione

Radio Fabbrica

Radio Fabbrica

Il sito di Sempreinlotta

I nostri video