PRC - Falcemartello

Breadcrumbs

La crisi affonda il colpo. Basta alzare la cornetta, chiamare il responsabile lavoro di una qualsiasi federazione e le notizie sono a senso unico: un’ecatombe di posti di lavoro dilaga nel paese.

Per dare voce ai lavoratori e ai militanti di base del Prc continuiamo la serie di interviste ai segretari dei circoli aziendali di Rifondazione Comunista.


A quasi tre mesi dal congresso di Chianciano il Prc rimane un partito in mezzo al guado. La nuova maggioranza sconta tutt’ora una evidente difficoltà ad esprimere una elaborazione compiuta sia sul terreno politico-programmatico che su quello dell’intervento. Rischia di prevalere una linea minimalista, una ricerca della linea di minore resistenza che non può trarre il partito fuori dalle secche.

La nuova Rifondazione comunista è ancora tutta da costruire. Chianciano ha fermato l’ipotesi peggiore. Ma la migliore è ancora su un pezzo di carta.

Per molti dirigenti della nuova maggioranza la svolta al congresso è stata come una vacanza estiva: bella e inebriante, ma quando l’estate finisce si torna alla vita di tutti i giorni: gli accordi con il centrosinistra, la politica istituzionale, la comoda e rassicurante routine di sempre.

Per dare voce ai lavoratori e ai militanti di base del Prc abbiamo rivolto tre domande ad alcuni segretari di circoli aziendali di Rifondazione comunista. Nel prossimo numero intendiamo proseguire le interviste con altri compagni operai iscritti al partito. Scriveteci a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

1) Cosa è cambiato nel rapporto tra il partito e i lavoratori durante il governo Prodi?

2) Che valutazione fai di Chianciano?

3) Come segretaria/o di un circolo aziendale cosa ti aspetti dalle strutture centrali e su cosa pensi il partito debba investire maggiormente?

E' on line!

rivoluzione sito set2015

Grecia

oxi banner small

Il nuovo quindicinale!

 

RIV 7 small

Abbonati

abbonamenti rivoluzione

Radio Fabbrica

Radio Fabbrica

Il sito di Sempreinlotta

I nostri video