Libri - Falcemartello

Breadcrumbs

 

Questo testo fondamentale del marxismo, troppo spesso dimenticato, è da oggi disponibile presso la nostra redazione in una nuova edizione.

Richiedilo, al prezzo di 5 euro, scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

 


Un grande successo

 

“La rivolta della Ragione – Filosofia marxista e scienza moderna” è stato pubblicato per la prima volta a Cuba. Il marxista britannico Alan Woods, autore del libro assieme a Ted Grant, si è recato nell’isola per presentarlo. L’iniziativa principale è stata sicuramente un dibattito durante la Fiera internazionale del Libro de l’Avana, ma sono state organizzate anche altre assemblee, all’università della capitale e a Santiago de Cuba.

La rivoluzione venezuelana 

Una prospettiva marxista

Un nuovo libro pubblicato dalla redazione di FalceMartello, La rivoluzione venezuelana - una prospettiva marxista di Alan Woods, è disponibile in tutt’Italia.

“La rivoluzione in Venezuela - una prospettiva marxista”

Nel mese di ottobre uscirà il libro di Alan Woods “La rivoluzione in Venezuela - una prospettiva marxista”. Il libro è una raccolta di articoli e brevi saggi che, partendo dal colpo di stato fallito dell’aprile 2002, percorre le principali vicende del processo rivoluzionario nel paese latinoamericano. Alan Woods, il direttore del sito web “In defence of Marxism”, è stato un attento osservatore della rivoluzione bolivariana fin dall’inizio. Le sue analisi sono molto apprezzate in Venezuela, tanto che nello scorso Festival mondiale della Gioventù da poco conclusosi a Caracas è stato fra i principali relatori.

Giù le mani dalla Resistenza!


Ogni classe dominante ha sempre cercato di mantenere un monopolio ferreo sulla storia. I capitalisti non fanno eccezione. Screditare e minimizzare le lotte degli oppressi per la loro emancipazione, fino a farne perdere la memoria, è uno strumento degli sfruttatori per consolidare il loro potere. A questo innanzitutto vogliamo rispondere con la nostra rivista, contribuendo ad una conoscenza e ad una valutazione corrette dell’importanza della lotta partigiana di liberazione. La formazione di ogni militante non può prescindere da una conoscenza seria della storia del movimento operaio e delle sue migliori tradizioni rivoluzionarie.

In questi giorni sono iniziati i congressi di circolo.Possiamo tuttavia fare un primo bilancio della diffusione in questa prima fase del congresso del materiale da noi pubblicato.

In tre settimane abbiamo presentato il nostro documento in 115 Comitati politici federali. Se si considera che nella maggioranza di queste federazioni abbiamo organizzato anche presentazioni pubbliche del 5° documento, in totale siamo intervenuti in oltre 200 iniziative.

Nei federali e nelle presentazioni non è mai mancato il nostro banchetto. Abbiamo venduto oltre 500 copie di Falcemartello, settanta libri, tra cui soprattutto La Rivoluzione tradita e La Rivoluzione permanente di Trotskij, L’estremismo di Lenin, una cinquantina di riviste teoriche In difesa del marxismo, oltre a svariate copie di opuscoli di Lenin e Trotskij.



La crescente aggressività dell’imperialismo, in particolare di quello statunitense, mostra la sua incapacità di governare il mondo. L’imperialismo, la cosiddetta globalizzazione, non è altro che un sistema mondiale che genera enormi contraddizioni, miseria, barbarie e guerre.

Di grande sollievo è vedere, praticamente ovunque, una reazione popolare, di massa allo sfruttamento e ai dettami dell’imperialismo. È interesse del movimento operaio assicurarsi che questi movimenti si rafforzino e possano svilupparsi in un movimento rivoluzionario che ponga fine alla barbarie capitalista. Questa, in fondo, è l’essenza di un autentico internazionalismo proletario.

E' on line!

rivoluzione sito set2015

Grecia

oxi banner small

Il nuovo quindicinale!

 

RIV 7 small

Abbonati

abbonamenti rivoluzione

Radio Fabbrica

Radio Fabbrica

Il sito di Sempreinlotta

I nostri video