Breadcrumbs

A distanza di poco meno di sette mesi dalla conferenza nazionale dei Giovani Comunisti ci sentiamo in dovere di trarre un primo bilancio. Uscimmo da quella conferenza con la sensazione che il correntismo che aveva animato la maggioranza forzata tra Essere Comunisti e Rigenerazioni avesse vita breve e che soprattutto si sarebbe presto tradotto nella paralisi della struttura nazionale. Un danno, questo, capace di colpire soprattutto tutti quegli onesti compagni e quelle compagne che si sforzano di costruire i Giovani Comunisti quotidianamente.

La conferenza nazionale dei Giovani comunisti, svoltasi a Pomezia dal 19 al 21 febbraio, ha visto la partecipazione di 260 delegati eletti dalle conferenze locali tenute dall’8 gennaio al 16 febbraio alle quali hanno partecipato oltre duemila militanti dell’organizzazione giovanile della Rifondazione Comunista.

Giovani Comunisti/e
Unità nella lotta, radicamento nel conflitto, autonomia reale dal moderatismo

Pubblichiamo il documento finale presentato dai compagni della mozione numero 2 "Lottare, occupare, resistere", alla quarta conferenza nazionale dei giovani comunisti, svoltasi a Pomezia dal 19 al 21 febbraio. Nei prossimi giorni sarà a disposizione dei nostri lettori un resoconto dei lavori della Conferenza nazionale.

Pubblichiamo due Ordini del Giorno sull'otto marzo e sulla lotta alla camorra, presentati dai compagni della Federazione di Caserta, approvati alla quarta conferenza nazionale dei Giovani comunisti, tenutasi lo scorso fine settimana a Pomezia.

Nei prossimi giorni sarà a disposizione dei nostri lettori un resoconto dei lavori della Conferenza nazionale.

 

IV Conferenza Gc, Primo bilancio a lavori ancora in corso

Siamo circa a metà delle conferenze di base dei Giovani comunisti, la mozione 2 raccoglie oltre un quarto dei consensi. Ne discutiamo con Paolo Cipressi e Giovanni Savin.

La donna libera dall’uomo, tutti e due liberi dal Capitale

[Camilla Ravera- L’Ordine Nuovo, 1921]

Una crisi tutta al femminile

Questa conferenza s’inserisce in un quadro di crisi generale davvero raccapricciante. Una crisi economica, sociale e culturale che colpisce principalmente le donne e i migranti, in quanto anello più debole della società.

Joomla SEF URLs by Artio

E' on line!

rivoluzione sito set2015

Grecia

oxi banner small

Il nuovo quindicinale!

 

RIV 7 small

Abbonati

abbonamenti rivoluzione

Radio Fabbrica

Radio Fabbrica

Il sito di Sempreinlotta

I nostri video